Il Movimento per i Popoli, per il tramite del Suo segretario, pur condividendo l’esigenza di un sostegno agli indigenti, invita il Governo a riflettere sulle misure da adottare. In particolare piu che parlare di uccelloreddito di inclusione sociale, sarebbe opportuno parlare di inserimento nel mondo del lavoro correlato al reddito di Famiglia al fine di sostenere chi, per ragioni varie, è stato meno fortunato ma che vuole contribuire a sostenere il sistema  che lo aiuta, attraverso il lavoro anche di pubblica utilità. Lavoro vero, non sostegno, tout cour che contribuisce a creare ricchezza pubblica e non a dilapidare il patrimonio pubblico costruito dai meritevoli. Oggi piu che mai serve valorizzare prima i meritevoli e poi costruire politiche di sostegno e non l’inverso che indebolisce il sistema economico e premia chi il lavoro non lo vuole e non lo cerca, pur tenendo conto del periodo di particolare crisi.