Questi anni ci pongono davanti uno scenario europeo diviso da visioni contrapposte che invece di orientare le nazioni verso l’Europa dei popoli e dei territori con azioni sociali e culturali ma anche riforme ecappello garibaldi meccanismi amministrativi ed economici a tutela di tutte le fasce della cittadinanza e delle forze attive che possono trainare i nostri Paesi, spingono ogni territorio e le relative popolazioni in un clima di instabilità economica e civile ed un graduale e sempre maggiore impoverimento dei valori alla base della società tradendo gli ideali alla base dello stesso percorso di integrazione europea.

In questo scenario, il Mpp, in collaborazione con associazioni, istituzioni e realtà culturali, sta portando avanti iniziative dedicate da un lato ad offrire sostegno e stimolo allo sviluppo sociale, dall’altro ad una profonda riflessione sulla piega che ha preso l’attualità europea e sugli effetti concreti che ricadono sulle popolazioni.

Nell’ambito di tali iniziative, il Mpp propone un cartellone di eventi su diversi territori italiani volto a rilanciare la riflessione su alcune delle principali tematiche europee ed euro-mediterranee unite a questioni territoriali e temi di carattere generale su etica, politica, economia.

Il cartellone, dal titolo – EUROVISIONE Forum dei popoli e delle identità d’Europa – è organizzato in sessioni tematiche riferite a diversi temi, territori e target di pubblico, al fine di un ampio coinvolgimento delle diverse fasce della popolazione e contempla una campagna promozionale sui valori della democrazia in Europa e un momento di incontro e scambio tra le diverse ‘visioni’ e culture dei rappresentanti di diversi Stati uniti dalla stessa idea di Europa, anche in preparazione alla revisione dei trattati di Roma  per il quale il Mpp organizzerà un importante meeting europeo.